Opéra

“Molte volte si vedono progetti esageratamente arzigogolati e complessi, che perdono il senso iniziale del lavoro. La semplicità è molto più difficile da tenere come compagna costante nel processo progettuale.” Bruno Munari.

“Molte volte si vedono progetti esageratamente arzigogolati e complessi, che perdono il senso iniziale del lavoro. La semplicità è molto più difficile da tenere come compagna costante nel processo progettuale.” Bruno Munari.

Il tavolo Opéra, caratterizzato dalle gambe ruotate verso l’interno del piano, presenta un segno regolare, rigoroso nella semplicità del suo disegno.

Complicare è facile, semplificare è complicato.